Baruch Spinoza – Tutte le opere. Testi originali a fronte

cover

Il volume offre al lettore italiano le opere complete di Baruch Spinoza, per la prima volta presentate con testo a fronte, secondo l’’ormai storica edizione critica di Carl Gebhardt, opportunamente adattata. Vissuto nel pieno della rivoluzione scientifica e nel clima di fervore religioso e politico dell’’Olanda del Seicento, Spinoza rappresenta uno dei pensatori più importanti della storia del pensiero Occidentale. La sua riflessione si forgia alla confluenza di molteplici tradizioni, unificando in una sintesi di straordinaria ricchezza tanto suggestioni tipicamente ebraiche quanto i risultati più avanzati della nuova filosofia cartesiana. Destinato dapprima a un’’unanime condanna dai suoi contemporanei, immortalato poi nell’’immagine dell’“’ateo virtuoso”, Spinoza è oggi al centro del dibattito filosofico internazionale, per l’’estrema rilevanza sia storiografica che intellettuale ricoperta dai suoi scritti. Se il Trattato teologico-politico può ben dirsi uno dei manifesti del liberalismo seicentesco, i cui valori di tutela della libertà di pensiero e di culto costituiscono senz’’altro uno dei fondamenti della nostra civiltà, dalle pagine dell’’Etica emerge un sistema metafisico, epistemologico e morale con cui i grandissimi nomi della filosofia successiva – da Leibniz a Hegel, da Marx a Nietzsche – hanno sempre avvertito l’’esigenza di confrontarsi. Ma il lettore potrà meglio destreggiarsi tra le pagine dei due sommi capolavori spinoziani grazie alle altre opere qui pubblicate, di non certo minor rilievo: il Trattato sull’’emendazione dell’’intelletto e il Breve trattato costituiscono infatti i prodromi essenziali per comprendere le linee guida dell’Etica, così come i Principi della filosofia di Cartesio e Pensieri Metafisici offrono un materiale prezioso per valutare il rapporto di Spinoza con il suo grande maestro Cartesio. Ma è altresì dal Trattato politico che emerge più compiutamente l’’idea spinoziana della scienza politica intesa come architettura delle istituzioni, così come è dal Compendio di grammatica ebraica – qui per la prima volta offerto in traduzione italiana – che si rileva la straordinaria attenzione dedicata dal filosofo alla lingua santa. L’’Epistolario costituisce invece il luogo privilegiato non solo per seguire gli importanti rapporti di amicizia e scambio culturale con i suoi contemporanei (tra cui Leibniz), ma anche per vedere discusse le principali difficoltà sorte intorno alle opere che il filosofo andava elaborando. Il volume è infine corredato dai due brevi trattatelli Sull’’arcobaleno e Sul calcolo delle probabilità – anch’’essi per la prima volta tradotti in italiano – che danno un’’idea dell’’attenzione di Spinoza per le conquiste più avanzate della scienza moderna. La Prefazione, tratta dagli Opera Posthuma, conclude quindi offrendo una testimonianza del modo in cui le opere del pensatore olandese erano state offerte per la prima volta al pubblico nel 1677. L’’ampio saggio introduttivo, le note esplicative, gli indici, nonché l’’amplissima bibliografia ragionata, che dà conto in modo esaustivo degli studi apparsi su Spinoza tra il 1978 e il 2008, offrono al lettore altrettanti strumenti per agevolarlo nello studio di un corpus di opere tanto complesso quanto affascinante.

Advertisements

49 thoughts on “Baruch Spinoza – Tutte le opere. Testi originali a fronte

  1. Bello, bello! E a proposito di cose belle, qualcuno ha già messo in circolazione “Gli anni delle meraviglie. Da Piero della Francesca a Pontormo”? L’autore non va giù a me e credo a molti, però un libricino così…

  2. Grazie per questa magnifica infornata, degna del calendario dell’avvento! Fedeli canforiani, c’è qualche possibilità di vedere “Il papiro di Dongo”?

  3. Il grande Spinoza! grazie mille! Domanda: qualcuno possiede il nuovo libro sui Vangeli di Pietro Citati? ciao

  4. Grazie per questi bellissimi consigli di lettura. Da leggere, ma credo non tradotto in italiano il libro di Henri Meschonnic Spinoza poème de la pensée. Posso chiedere se c’è iqualche possibilità di vedere i libri diVictor Klemplere ? Il nesso fra linguaggio e totalitarismo è più che mai attuale !!

  5. Caro Nat, in quale cartella del tuo account mega hai messo “Visita ad Heidegger” di Jean Guitton? Non riesco a trovarlo.
    Ciao

  6. Grande Nat! Grazie per Spinoza e per i testi di Deleuze su di lui che ce ne fanno comprendere l’attualità!

  7. Ciao nat, purtroppo non ho il Papiro di Dongo che cerchi… Magari, di quella collana, qualcuno ha da consigliare La Ghirlanda Fiorentina – sarebbe un bel contributo su Gentile, no?

  8. Senza parole per la superba infornata spinoziana e, in particolare, per le perle di Idel Moshe e Scholem. Grazie infinite.

  9. provo e riprovo con il reload ma o resta in “caricamento” col cerchio nero in cui si muovono pallini bianchi all’infinito o ci mette un nanosecondo ma non compare nulla di nulla …

  10. Prima che mi disperi del tutto, c’è nessuno che può consigliare “La tecnica, rischio del secolo” di Jacques Ellul? Sarebbe un regalo straordinario. Grazie.

  11. Carissimo, grazie per questa bella infornata spinoziana.
    Non so se ha letto il messaggio dell’altra volta, in Mega ho condiviso un consiglio di lettura, “Ambiguità e armonia. Lezioni trentine” di Feyerabend, in immagini pdf. Non mi è chiaro se ho operato in modo corretto per la condivisione, mi farebbe piacere avere un suo riscontro. Purtroppo non è in formato €pub e non so come convertirlo in modo opportuno. Se fosse interessato, è a sua disposizione.

    Passando ad altro, qualcuno dispone di “Imposture intellettuali” di Sokal e Bricmont?

    Ancora grazie e si continui così!

  12. Salve,
    non riesco a capire come devo fare per entrare nella cerchia. Io ho seguito tutte le istruzioni per accedere ai consigli, ma nulla. Ho provato a chiedere di essere aggiunto commentando uno dei consigli precedenti ma anche in questo caso non sono riuscito ad accedere alla cerchia. Qualcuno può aiutarmi? Grazie mille (sperando che qualcuno mi risponda)

  13. Anche io non sono stato ammesso questa volta vi sto scrivendo da tutte le parti, adessso tra l’altro c’è spinozza deleuze..non è possibile
    ditemi qualcosa
    grazie

  14. So che non è il posto adatto ma è da due mesi che cerco di accedere seguendo le istruzioni e non ho mai avuto nessuna risposta pur avendole seguite fedelmente. Come devo procedere? Grazie

  15. Qualcuno ha La linea e il circolo di Enzo Melandri? Non la prima edizione de Il Mulino, che fra greco e tedesco senza traduzioni è una faticaccia, ma quella di Quodlibet con prefazione di Agamben. Dello stesso autore per Quodlibet vi sono pure Contro il simbolico e I generi letterari.

  16. potresti anche fare lo stesso con me, te ne sarei molto grato essendo da tanto tempo che spero di essere inserito e ciò non avviene, nonostante provi tutte le volte a fare tasto destro+reload. La mia emailè: sdram@sharklasers.com

    Grazie!!!

  17. Fantastica infornata su Spinoza! Nella speranza di qualche libro di storia in più!
    Ma come mai la cartella Bibilioteca risulta nuovamente vuota? Aiutooo
    Grazie mille siete fantastici!

  18. Marc, prova a fare clic destro sulla mail di LDB e poi su aggiorna.

    Un’osservazione per Natjus: nelle sottocartelle di Mega ci sono due cartelle che contengono i consigli (Biblioteca => Archivio LDB e Biblioteca LDB => L-D-B) che sembrano l’una la copia dell’altra ma cliccando su proprietà risulta che la seconda contiene più file…

  19. strano… è sempre andata bene, ora invece quando apro mega non trovo cartelle che non siano prova e alfabeta; altre volte, addirittura, le cartelle delle infornate ci sono ma risultano esser vuote…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...