Cosimo Quarta – Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell’utopia

cover

L’utopia non è solo un concetto letterario, come spesso erroneamente si pensa, bensì un carattere originario ed essenziale della specie umana: analizzandone per la prima volta la dimensione storica e antropologica, questo libro ci consente di capire che l’uomo non è solo sapiens, ma anche utopicus. L’utopia alimenta la speranza progettuale ed è una potente forza di mutamento sociale che, sia pure in forme diverse, è sempre presente nella storia umana.

20 thoughts on “Cosimo Quarta – Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell’utopia

  1. Grazie mille per l’infornata!!!
    Una domanda, qualcuno di voi ha in libreria (elettronica) questo “Mosca-Petuskì e altre opere” di V. Erofeev?
    Grazie in anticipo.

  2. Ciao, fate un lavoro straordinario. Mi piacerebbe molto essere aggiunto e contribuire nel mio piccolo con qualche titolo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s