Ilja Ehrenburg – Uomini anni vita. Volume 1

cover

Primo volume delle Memorie dello scrittore russo.

Annunci

Marietta Cudakova – Michail Bulgakov, cronaca di una vita

Un affresco in cui Marietta Cudakova rida “vita” al percorso artistico e personale dello scrittore sullo sfondo del complesso background storico e sociale che caratterizzò la turbolenta epoca sovietica. Il suo saggio si basa sullo studio dell’intero archivio dello scrittore (da lei raccolto e ordinato insieme alla vedova), oltre che su esclusive interviste ai contemporanei dell’autore. Ulteriore valore è conferito all’opera dalle numerose citazioni tratte dagli epistolari inediti di Bulgakov e dagli illuminanti riferimenti alle diverse bozze e stesure delle sue opere narrative e teatrali. Dalla nascita in una numerosa famiglia ucraina alla rigorosa educazione ortodossa; dagli studi di medicina alla rivoluzione del ’17 fino al bagno di sangue della guerra civile; dal successo come drammaturgo alla cancellazione delle sue pièces dai teatri a Mosca e in ogni angolo della Russia; dalle perquisizioni e gli interrogatori ai rapporti sfuggenti con Stalin (che gli negò fino alla morte la possibilità di espatriare, concedendogli con una celebre telefonata la grazia di poter lavorare al Teatro d’Arte di Mosca, ma non come drammaturgo); dai tre matrimoni alle costanti difficoltà economiche, fino alla tragica morte nel 1940.

Achille Occhetto – Pensieri di un ottuagenario. Alla ricerca della libertà nell’uomo

Un lungo viaggio tra politica e filosofia. Una riflessione sul tema della libertà e del determinismo attraverso la lezione dei filosofi letti da Achille Occhetto nel corso del tempo. Rilettura non accademica però, ma rivisitazione attraverso l’esperienza umana e politica che per più di cinquant’anni ha fatto Occhetto, il leader che impresse al Partito comunista italiano una svolta epocale quando nel 1989, durante una celebrazione di partigiani alla «Bolognina», sciolse il PCI di cui era segretario fondando il Partito Democratico della Sinistra.

Almo Paita – Guido Gozzano. La breve vita di un grande poeta

L’opera poetica di Gozzano ha sempre rivelato una capacità di struggimento e di corrosione che non ha eguali nella poesia italiana tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del nuovo secolo. Almo Paita disegna la storia di uno dei nostri maggiori poeti, legando al rigore della ricostruzione l’affettuosa intensità della rievocazione. Ci restituisce le persone reali che si celano dietro i personaggi più conosciuti delle sue liriche, insieme al timbro di un’Italia borghese e crepuscolare e al volto di una Torino assorta e vivace, colta in uno dei suoi momenti più vitali.

Mircea Eliade – Le promesse dell’equinozio. Memorie I 1907-1937

cover

Presentiamo qui al lettore italiano la prima parte dei «ricordi» eliadiani, il periodo di formazione intellettuale, vero e proprio «percorso iniziatico», in cui appaiono rivelazioni, tentazioni, «ossessioni» e costanti: l’immaginazione fantastica a un tempo rifugio spirituale e riserva di creatività, il rischio dell’enciclopedismo erudito e quello dell’abbandono al successo letterario raggiunto, l’educazione della volontà attraverso una disciplina autoimposta di ascesi della conoscenza, la lotta contro la minaccia annichilente del Tempo. (Dall’Introduzione)